lunedì 12 febbraio 2018

Ultra Violet, il colore del 2018: come indossarlo


La Pantone Inc., famosa azienda statunitense che si occupa di grafica e catalogazione dei colori, per questo anno ha scelto come colore dell'anno l'Ultra Violet.
Non è il classico viola, ha un tocco di blu che lo rende diverso e gli da profondità.
Nelle passerelle è già apparso in tutte le sfumature e le ha colorate, ora colorerà anche i nostri guardaroba.

L'Ultra Violet è una tonalità che non passa inoesservata, quando lo indossiamo dobbiamo bene avere la nostra intenzione se vogliamo che il nostro look sia casual e da tutti i giorni o se vogliamo farci notare.

Come indossarlo:
Questo colore lo vedo perfetto per la primavera in bluse, giacche oversize, maglioncini e accessori.
Per un look super vivace e deciso è perfetta la combo ultra violet + colori pastello.
Per un look aggressivo, un total look ultra violet o  abbinato al nero.
Per un look casual , è perfetta la combo blusa + jeans con lavaggio chiaro o  Giacca over + maglioncino/ t -shirt + jeans mom fit a lavaggio chiaro.









 Non vedremo questo colore solo nei nostri abiti ed accessori ma sarà protagonisti anche delle nostre nails, del nostro make up e  delle nostre chiome. Rihanna è stata una delle prime ad aderire a questo trend e direi che il risultato non è niente male.








A voi piace l'Ultra Violet? Lo indosserete?

Alla prossima
Martina


SHARE:

giovedì 4 gennaio 2018

Saldi 2018: quando iniziano + capi must have da acquistare in saldo





Tra pochi giorni inizieranno i saldi invernali, uno dei momenti dell'anno che aspettiamo di più.
Quest'anno iniziano più o meno nello stesso giorno in tutte le regione,  ecco qui la lista:
Abruzzo: 5 gennaio – 5 marzo
Basilicata: 2 gennaio – 1 marzo
Calabria: 5 gennaio – 28 febbraio
Campania: 5 gennaio – 2 aprile
Emilia Romagna: 5 gennaio – 5 marzo
Friuli Venezia Giulia: 5 gennaio – 31 marzo
Lazio: 5 gennaio 2018 – 28 febbraio
Liguria: 5 gennaio – 18 febbraio
Lombardia: 5 gennaio – 5 marzo
Marche: 5 gennaio – 1 marzo
Molise: 5 gennaio – 5 marzo
Piemonte: 5 gennaio – 28 febbraio
Puglia: 5 gennaio – 28 febbraio
Sardegna: 5 gennaio – 5 marzo
Sicilia: 6 gennaio – 15 marzo
Toscana: 5 gennaio – 5 marzo
Umbria: 5 gennaio – 5 marzo
Valle D’Aosta: 3 gennaio – 31 marzo
Veneto: 5 gennaio – 31 marzo

Trentino-Alto Adige: 5 gennaio – 16 febbraio

In questa occasione dobbiamo stare attente a non esagerare, prese dalla voga del vedere tutte quelle cose in saldo magari potremmo acquistare ciò di cui non abbiamo bisogno.
Ci sono alcuni capi che essendo dei  passe-partout meritano assolutamente un posticino nella vostra wishlist dedicata ai saldi.
Sono assolutamente da acquistare durante i saldi:
1. Capospalla (cappotto, giacca/chiodo di ecopelle, piumini dal taglio basico)
2. Blazer
3. Jeans
4. T-shirt basiche - Pull basici
5. Borse

1. Capospalla
Se si parla di cappotto, si sa che i modelli classici vanno sempre. Il capotto nero e quello color cammello sono tra i capi intramontabili, sarebbe perfetto trovare un'occasione in saldo sapendo che lo potremmo sfruttare per molto tempo.
Certamente dobbiamo fare attenzione alla nostra altezza, le più alte non hanno di certo problemi ma le più bassine come  me devono fare attenzione perché seppur i cappotti soprattutto con quelli beige -  color cammello perché potrebbero abbassarci anzi che slanciarci.
I brand tra cui cercare quello che più fa per voi sono numerosi, a partire dai low cost agli high cost.
Sicuramente da Zara troverete il cappotto sia in nero che in cammello.
In questi saldi, se avete già dei cappotti classici, potete optare per un bel Teddy Bear Coat o per un cappotto nei colori che sono più di moda in questa stagione come il rosso, il rosa cipria, l'azzurro. 





2. Blazer
Si avete capito bene, è il momento di pensare già a cosa vorremmo indossare durante la primavera, cosa c'è di meglio se non dei blazer per affrontare la mezza stagione. Cercatene nei colori basici: nero, bianco. grigio, sia più lunghi che affiancati che più lunghi dal taglio maschile. 
 


3. Jeans
Il capo più indossato da tutte noi. In questa stagione vanno molto i Mom fit, modello che è tornata in voga dopo essere stato super amato negli anni 80.
Sono da cercare Mom Fit, Skinny, a taglio vivo e a zampa.
Questi li potete trovare davvero ovunque. 




4. T-shirt basiche e pull basici
Le t-shirt e i pull dalle linee semplici sono sempre utili, e quando non sappiamo cosa metterci ci rendono più facile la scelta quindi il mio consiglio è fate super scorta di magliettine e pull di cotone o di lana che sono un must have senza tempo. 



5. Borse
Questo è il momento di andare a guardare se le borse che sono fanno parte della vostra wishlist sono in saldo, soprattutto verso la fine dei saldi potreste fare degli ottimi affari e portarvi a casa una borsa che desiderate da molto tempo. I brand di lusso difficilmente faranno degli sconti ma date un'occhiata negli outlet.
Le forme da prediligere in questo momento sono le shopping bag, le pochette, borse con tracolla o dal taglio minimal (semplici e dai colori neutri).


 


Avete già pensato a cosa acquisterete durante i saldi? Io sì e non vedo l'ora. 
Non mi resta che augurarvi buono shopping!
 
Alla prossima
Martina
 
SHARE:

mercoledì 3 gennaio 2018

Teddy Bear Coat Outfit

Oggi vi propongo un' idea outfit che ho indossato durante le feste, mi piace perché è casuale elegante allo stesso tempo. 
Visto che le feste non sono ancora finite ho pensato di proporvela, a caratterizzare questo look c'è il Teddy Bear Coat che ha acquistato da Zara qualche mese fa, quando indosso un capospalla come questo mi piace metterlo sopra ad un abbinamento super semplice maglione + pantalone total black, in questo caso ho optato per un culotte pants sempre Zara. 

Per gli accessori, ho preferito mantenermi sul nero, come scarpe ho scelto delle stringate nere leggermente platform con una placchetta oro sul davanti mentre per la borsa ho optato per una simil Chanel con hardware grigio antracite. 
Un'ultimo accessorio per conclude, degli occhiali da sole simil Céline tartarugati sul marrone.






.

Teddy Bear Coat Zara € 89,95
Maglioncino crop top Basic Storm 
Pantaloni culotte Zara €19,95 
Scarpe stringate Stimm (acquistate due anni fa)
Borsa Dani Group (acquistata l'anno scorso)
Occhiali Coco Bijoux 

Vi piace questo look?
Voi come vi siete vestite durante le feste? Casual o super chic?
Un bacio 
Martina 


SHARE:

lunedì 1 gennaio 2018

5 Agende per organizzare il nuovo anno + come organizzo il mio tempo

Il 2018 è appena iniziato, ci siamo lasciati alle spalle il 2017 ed ora abbiamo una nuova possibilità di rincominciare. 
I buoni propositi li abbiamo fatti e ora dobbiamo darci da fare per  raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati.
La prima mossa è organizzarsi al meglio, per farlo ci sono vari metodi, c'è chi ha molto memoria e tiene tutto a mente e chi come me ha bisogno di segnarsi ogni impegno / cosa da fare. 
Finalmente dopo anni di rodaggio, ho trovato il modo migliore per organizzarmi e per riuscire a non dimenticare nulla di quello che devo fare, ho diviso i miei impegni in tre sezioni: blog, università e altro. 



Il mio metodo
Partiamo con il blog, da quando l'ho aperto, ormai un bel po' di tempo fa, avevo acquistato un quadernino A5 della Clairefontaine per prendere degli spunti, scrivermi i passaggi di partenza per costruire il mio piccolo spazio come volevo io, così l'idea di usare il quadernino era partita così per avere ben presente i passi base per costruire quello che prima era solo un'idea confusa, poi con il tempo ho pensato di elaborare su carta tutte le idee che avevo per i post e così è stato, ancora oggi, organizzo tutte le idee e poi le metto per iscritto sul pc e pubblico il post. 
Con questo metodo mi trovo molto bene e i riferimenti per link e foto li ocnservo sul app per Windows 10 My Notes. 
SHARE:
Blogger Template Created by pipdig